La Latteria di Cascina Nascosta

La Latteria è lo spazio di Cascina Nascosta dedicato al cibo, un angolo immerso nel verde in cui poter godere di piatti e ricette che interpretano in modo elegante e smart il legame tra la città e le campagne vicine. Un locale aperto dalla colazione alla cena, con proposte stagionali, sane e trasversali, attente alle esigenze di tutte le diete.

Uno spazio che scopriamo nell’intervista ad Andrea Bertolucci, che la gestisce e che ci ha aiutato a progettarla.

Andrea, qual è la filosofia della Latteria di Cascina Nascosta?

La Latteria di Cascina Nascosta è uno spazio in cui hanno luogo molteplici attività volte a valorizzare il tema del cibo e del rapporto tra città e campagna partendo da Milano e dalle aree agricole che la circondano.
Da ormai qualche anno è evidente un crescente desiderio di approfondire ciò che ruota attorno al cibo: le persone vogliono conoscere cosa mangiano, se è salutare, se fa bene, da dove viene, chi lo ha prodotto, se è sostenibile. Proprio per questo la Latteria si propone come connessione diretta con il mondo rurale, offrendo una porta di ingresso – fisica e virtuale – nel mondo agricolo lombardo e non solo. Attraverso i suoi piatti e le sue ricette, il nostro locale interpreta in modo elegante e smart il legame tra la città, le campagne vicine e le sue aziende, le tradizioni e le maestranze, per offrire un’esperienza di contatto diretto, vero, vivo con la storia agricola di Milano.

 

Che tipi di piatti si possono conoscere e gustare?

Le proposte hanno come primo obiettivo quello della riscoperta e valorizzazione delle ricette locali lombarde e italiane, in modo autentico e genuino, e nello stesso tempo si possono trovare anche piatti aperti alla contaminazione e alla multiculturalità che fanno di Milano una metropoli contemporanea.

Ogni momento della giornata – dalla colazione alla cena – ha delle proposte stagionali, sane e trasversali, attente alle esigenze di tutte le diete, unite dall’obiettivo di far scoprire e valorizzare le materie prime e i fornitori della nostra cucina.

 

…e quando è accessibile la Latteria?

La Latteria apre alla mattina, con un assortimento di bevande calde rigorosamente Fair Trade e biologiche, dolci fatti in casa, pane appena sfornato, confetture e creme artigianali, spremute, centrifughe, yogurt e succhi biodinamici.
Il pranzo propone un menù alla carta con piatti del giorno e altri regionali che variano ogni mese, a cui si affiancano alcuni classici che non possono mai mancare come i mondeghili e il risotto al salto.

La merenda del pomeriggio abbina dolci fatti in casa, gelato e granite artigianali con snack e sandwich con salumi e formaggi delle nostre cascine.

L’aperitivo e la cena sono lo spazio per scoprire il lungo lavoro di ricerca svolto per trovare piccole aziende vinicole in giro per l’Italia, produttori che con amore, passione e conoscenza sono in grado di ottenere il meglio dai loro vigneti; abbiamo inoltre un’ampia scelta delle migliori birre artigianali e agricole italiane, il tutto abbinato a degustazioni di salumi e formaggi, pane a lievitazione naturale e gustosi piatti caldi.

 

La Latteria è quindi solo un punto ristoro o sono previsti eventi speciali?

La Latteria nasce come spazio di condivisione ed è disponibile per esempio per feste private e aziendali, ma anche per molti altri eventi come corsi di cucina, showcooking e serate di degustazione.

 

Per info e prenotazioni: latteria@cascinanascosta.org

Guarda

Dossier